Accademia Internazionale Contea di Modica
Premio di Lettere Scienze e Arti - 7° Trittico Accademico - 2012
Poesia "Notte magica" - 2° Premio

 

bothome.jpg (4069 byte)

 

 



 


 

Notte magica

 La luna in cielo ci guarda lucente,
ci fa coraggio e come per magia,
tiene stretti questi cuori innamorati
di due amanti appassionati. 

Notte dorata, notte incantata
notte d’amore, notte fatata,
baci, carezze e  restare abbracciati
come se fossimo da tempo sposati.  

Questo amore che mi dai è grande,
rimarrà ancora per cento anni,
io ti do tutto il mio cuore,
pieno d’amore, certo, non muore. 

Tutta di te, con piacere mi hai dato,
neanche  un bacio hai lasciato per dopo
ti ho dato amore e cresce ora per ora, 
dopo, sono ritornato a dartelo ancora. 

 

 

Più denso e più forte è stato l’amore,
grata, mi hai chiesto dolcemente:
“stringimi, dammi tutto il tuo sapere”,
ti lasciai senza fiato, appena a respirare. 

Alla natura abbiamo rubato una notte,
la nostra sorte, era segnato nel cielo,
mangiammo amore e baci per contorno,
abbracciati rimanemmo fino a giorno. 

La speranza sta in un’altra notte,
ormai questi cuori sono proprio fusi,
se è scritto così nel firmamento,
sicuro che ci sarà un altro momento. 

Quella notte la luna ha portato fortuna
sicuro non ci lascerà solo con una.

2010 Giuseppe Cardella